Donne e Psichiatria. Tavola tematica

10 giugno 2018 10:00 - 13:00

#dialoghi
“Donne e Psichiatria: sofferenza psichica e specificità di genere – sul solco di Assunta Signorelli”

La tavola tematica “Donne e Psichiatria: sofferenza psichica e specificità di genere – sul solco di Assunta Signorelli”, sarà dedicata all’approfondimento del rapporto tra sofferenza psichica e specificità di genere partendo dall’approccio e dai lavori portati avanti negli anni da Assunta Signorelli, recentemente scomparsa, che avrebbe dovuto presiedere il tavolo.
Lavorare sul suo solco significa cercare di portare avanti un approccio legato alla “differenza”, cercando da un lato di immaginare un sistema di servizi in grado di “praticare la differenza” dall’altro di raccontare quali realtà tentano o hanno tentato di mettere in pratica tale approccio, con quali risultati e con quali difficoltà, partendo soprattutto dal nostro territorio.
Queste le parole chiave che abbiamo immaginato:
• genere e ruolo sociale: quale sofferenza, quale normalità;
• specificità della domanda di salute posta dalle donne;
• rapporto tra sapere e potere.

Per fare tutto questo abbiamo invitato alcune collaboratrici di Assunta come Valentina Botter e Alessandra Oretti Trieste, colleghe e amiche di Assunta; sarà inoltre presente una delle figlie di Assunta, Ivana Cerato, che cercherà di raccontare in modo più intimo e complesso la figura della madre, supportata da Dario Stefano dell’Aquila e Antonio Esposito, collaboratori e amici di di lunga data di Assunta.
Per il territorio avremo la presenza di Alessandra Sala, psichiatra della ULSS 8 Berica e di Rossana Riolo, psichiatra, psicoterapeuta, responsabile del Centro di Salute Mentale di Camposampiero e referente dell’Ambulatorio “mamme senza depressione” dell’Aulss 6 e molti già presenti alla Preview introducendo il tema, e molte altre colleghe e ospiti mirati sensibili.

Lo spazio della tavola rotonda legherà inoltre il tema della salute mentale della donna all’anniversario della Legge 180, con la presentazione dell’ultimo libro di Dell’Aquila e Esposito “Storia di Antonia”, curato proprio da Assunta.
Lo spazio della presentazione sarà l’occasione per una riflessione attuale a 40 anni dalla legge 180 sotto una prospettiva di genere.

Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari
Contrà Santa Corona 25, Vicenza

L’incontro è a INGRESSO GRATUITO fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Prenotazione consigliata. Per prenotazioni CLICCA QUI

Un ringraziamento particolare a Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari Vicenza, partner del festival, che ospita l’evento.