Vicenza

20 eventi / 3 mostre
Festival di Arte e Cultura
sul tema della salute mentale

14/30 ottobre 2016

“La​ ​cura​ ​del​ ​corpo​ ​nascosto”. Per STUDENTI il laboratorio di performance contemporanea.

settembre 9, 2017
img-7360_orig.jpg

La cura del corpo nascosto: dal nucleo emotivo alla creazione dell’opera. Laboratorio di performance contemporanea sulla decodifica delle emozioni.

Gli Stati della Mente incontra gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, proponendo loro un LABORATORIO DI PERFORMANCE CONTEMPORANEA dedicato alla decodificazione delle emozioni.

Per l’anno scolastico 2017/2018, Gli Stati della Mente, aderendo al Piano dell’offerta formativa territoriale di Vicenza (POFT), ha coinvolto un team composto da psicologi e artisti per ideare un progetto ad hoc rivolto ai ragazzi in età adolescenziale, ed affrontare con loro, attraverso l’arte, le tematiche che faranno parte dell’indagine del festival verso la sua seconda edizione (giugno 2018).

Gli artisti PENZO+FIORE, attivatori di processi artistici, ispirandosi alla traccia tematica suggerita dalla psicologa Roberta Radich (Fondazione Capta Onlus), condurranno il laboratorio di performance contemporanea che vedrà i giovani partecipanti mettersi fin da subito in dialogo con sè e con gli altri, grazie ad una modalità attiva di grande coinvolgimento, e alla progressiva conoscenza delle opere performative di artisti internazionali, in un excursus che abbraccia la storia dell’arte più attuale.

Durante il LABORATORIO, attraverso il linguaggio non verbale dell’arte, si attiverà un canale di comunicazione, in primo luogo visivo, in grado di stimolare la riflessione e favorire la capacità non solo di decodificazione, ma soprattutto di comunicazione verso l’esterno del proprio bagaglio emotivo

L’approccio artistico al tema delle emozioni (distinte in emozioni di base e complesse) favorirà nei giovani lo sviluppo del decentramento e dell’empatia nei confronti dell’altro. Il lavoro sarà strutturato in piccoli gruppi, modalità che permetterà una maggiore facilità espressiva, favorendo la comunicazione tra i partecipanti alla sessione.
Durante il laboratorio, inoltre, conduttori e partecipanti opereranno una rielaborazione artistica del materiale dialogico prodotto in sede di incontro, ideando assieme una modalità di esposizione e/o narrazione dell’esperienza vissuta in sede di workshop.

Il LABORATORIO è rivolto principalmente agli studenti delle classi 3^, 4^ e 5^ degli istituti che ne faranno richiesta, e sono attivabili  anche gruppi interistituto.

Per info sui costi e sulle modalità di adesione scrivere a info@glistatidellamente.com